Vendere su Facebook: come far acquistare tramite FanPage

Vendere su Facebook

Vuoi vendere su Facebook i tuoi prodotti e servizi solo che nessuno li acquista?

Se anche tu vuoi conoscere come far acquistare un tuo prodotto, chiudere una vendita o portare il visitatore a effettuare una prenotazione dalla tua pagina Facebook, continuando a leggere scoprirai una grande verità, e come spesso accade, la verità è dura da digerire.

 

Quale sistema di marketing usi?

La pubblicità “tipo tradizionale” o hai costruito un sistema di marketing moderno online?

 

Breve premessa…

Pubblicità e Marketing non sono la stessa cosa.

Il marketing è un processo formato da diverse fasi.

La pubblicità è solo una delle fasi, quella che vediamo tramite grafica (banner, post, volantini), quindi, è solo la punta di un iceberg e non sufficiente da sola a condurre un visitatore freddo (che entra in contatto con la tua attività per la prima volta) a diventare un cliente pagante.

 

Fai marketing o pubblicità? Scopriamolo insieme:

 

Se rientri in una delle seguenti categorie, stai facendo pubblicità!

 

1) “MARKETING” VECCHIA MANIERA

Promuovere esclusivamente tramite metodi tradizionali (volantini, annunci sui giornali, radio, tv, ecc..) non permette di misurare la tua promozione, controllarla, ottimizzarla, scalarla.

Riproporre i metodi di pubblicità tradizionale online, attraverso banner, post promozionali, non porterà risultati tangibili, poiché non contengono i presupposti per stimolare l’interazione con il pubblico e di beneficiare di tutti quei fattori che stanno rivoluzionando la comunicazione e il modo di proporsi al proprio target di riferimento.

Cambiano le abitudini della gente e il modo di comunicare con e tra loro, di conseguenza cambiano le necessità e i modi con cui attrarre il loro interesse.

Pertanto, se le tue azioni promozionali non presentano un sistema di marketing moderno definito, non riuscirai a vendere su Facebook.

 

2) CLIENTE PER FORZA

Hai fatto tutto, pubblicazioni su giornali, affissioni 6×3, annunci alla radio e all’emittente televisiva regionale che ormai concede spot televisivi a chiunque (una volta era solo per chi aveva importanti disponibilità economiche…chissà perché) e ora vuoi provare anche a vendere su Facebook.

 

Ora se Off Line, non hai un sistema che ti permette di avere un flusso costante di clientela e di aumentare il tuo valore medio per cliente …

Come credi di riuscirci On Line?

Non basta essere ovunque per convincere la gente a comprare da te.

È come se un cliente entra in negozio per chiedere informazioni, e dopo che hai risposto a tutte le sue domande,  pretendi  che  acquisti un tuo prodotto…vedi che siamo nel 2016 e qualsiasi oggetto è reperibile e acquistabile in 2 click online.

 

Hai mai valutato se il potenziale cliente, varcando l’uscio della tua attività si portasse con se qualcosa di te o della tua attività, che non fosse esclusivamente un prodotto acquistato?

 

Un emozione, una vibrazione, in sostanza un bel ricordo di te.

 

Non permettere che qualcuno venga da te e che poi vada via senza essere migliore e più contento.

(Madre Teresa di Calcutta)

 

Così anche online, non basta essere sui social e creare post promozionali per avere tutte le carte in regola per chiudere una vendita.

 

Non funziona così, credo che sia chiaro, ormai.

 

3) EFFETTO TELEPROMOZIONE.

Creare post o locandine scrivendoci qualsiasi cosa riguardo alle caratteristiche del tuo prodotto o servizio offerto.

Devi sapere che alla gente di come è fatto un prodotto o servizio, non importa nulla, quello che li spinge a comprare sono i benefici che possono acquisire.

Spesso ci si rivolge ad agenzie che si occupano del copy (cosa scrivere sulla locandina, banner), ma che effettivamente a loro del messaggio e soprattutto a chi è rivolto, non importa nulla.

In questo caso il risultato lo conosci già e in più non puoi misurarlo.

Puoi rendere una promozione di questo tipo, più d’impatto e con una grafica più accattivante possibile, ma se non colpisci nel segno del pubblico a cui ti rivolgi, tutto sarà inutile.

Ok, è bello, lo ha fatto il grafico più esperto che conosci e lo hai pagato così tanto che speri di vendere anche su Facebook il tuo prodotto di punta … siamo nel 2016 e la speranza nel marketing moderno non fa parte di una delle fasi di marketing che lo compongono.

 

4)  IL PRODOTTO ESCLUSIVO…una volta forse…

Se pensi di avere l’ultimo prodotto, unico del suo genere e che nessun altro possa  offrire nell’ arco di TOT km a qual prezzo, stai giocando con il fuoco.

Se credi di differenziarti coi prezzi e per geo localizzazione, sappi che ci sarà sempre qualcuno che potrà abbassare i prezzi in qualsiasi momento e qualcun altro, magari qualche grossa azienda con grossi budget d’investimento, pronta ad aprire una filiale nel tuo paese e ti fa fuori in poco tempo.

 

5) ALLA RICERCA DI “VISIBILITA’”

Se fosse realmente possibile acquistare visibilità a comando, pensi che esisterebbe ancora questa necessità?

Ora non so cosa intendi tu per visibilità, di sicuro non è questa, quella che porta reali profitti.

vendere su Facebook

Un bel giorno, prima o poi, si presenterà qualcuno, pronto a offrirti l’ultima soluzione per aumentare visibilità online e tu, visti anche i prezzi contenuti, accetterai e una volta trascorso quel tanto che basta per non dare più peso al servizio acquistato, ti sarai reso conto che è stata un’altra inutile spesa.

In giro, con l’accesso a internet e alle piattaforma promozionali social da parte di tutti e dico tutti, anche da parte di chi propone il nulla con l’intento di speculare su chi sa poco o nulla di marketing su Facebook, c’è molta gente che propone l’ultimo metodo facile per aumentare visibilità su Facebook, trucchi e sotterfugi in grado di metterti la coscienza in pace e di aver fatto il possibile per cercare di far acquistare un prodotto al tuo pubblico.

Hai mai pensato che anche questo è un servizio che ti viene offerto e che qualcuno ha interesse a venderti?

 

Per essere definito un investimento, devi necessariamente riuscire a misurare le tue azioni promozionali, quindi è necessario conoscere i numeri.

Investimento= profitto – costo sistema di marketing

Pubblicità = Spesa

 

Se fai questi tipi di pubblicità, ora non ti resta che scoprire se:

1 – ti porta il risultato voluto

2 – hai guadagnato di più di quello che hai speso

 

La prossima volta che qualcuno ti offre dei servizi online, fatti trovare preparato facendo qualche domanda.

Chiedigli di visionare  l’analitica del sito o gli insights della Fan Page.

Chiedigli dei tassi di conversione degli altri clienti.

Chiedigli dei costi di conversione per contatto o vendita effettuata

E soprattutto chiedi se utilizza il servizio che offre!!

 

In che modo è possibile vendere su Facebook e indurre delle persone “reali” ad acquistare un prodotto dalla tua Fan Page?

vendere su Facebook

Una pagina Facebook è solo uno strumento con cui è possibile accedere a delle funzionalità tecniche che favoriscono il visitatore a effettuare una prenotazione o un acquisto online. Come la funzionalità invito all’azione.

 

Quello che nessuno ti dice,

ma l’unico aspetto che hai bisogno di considerare davvero, che ti permetterà di far acquistare un prodotto tramite Fan page,

è riuscire a instaurare relazioni con il tuo pubblico.

Successivamente e all’occorrenza acquisteranno da te.

Oltre ad essere una scelta saggia, comporterà risultati che sostengono una crescita senza ostacolarla.

 

Se usi Facebook con l’intento di aumentare le vendite tramite l’online, sappi che l’obiettivo principale nell’utilizzare Facebook per promuoversi, non dovrà essere puramente promozionale, bensì sarà quello di instaurare relazioni.

 

La soluzione?

La soluzione per non essere presi in giro dal consulente web marketing di turno, è seguire il buon senso.

 

Il marketing si evolve e quello che poteva funzionare qualche anno fa per vendere su Facebook , oggi è solo un ricordo che qualcuno vuole riproporre come metodo innovativo.

Oggi, nel marketing moderno, per far compiere un azione al pubblico cui ti rivolgi, è necessario tornare a dare valore in ogni azione che si compie.

Ci sono delle persone reali dietro un account, non dimentichiamolo!!

 

Cosa intendo per valore?

Tutto quello che migliora in qualche modo la condizione di una persona.

Anche un informazione autentica o un report come questo, sono in grado di informare le persone e migliorarle quindi.

 

Quali sono le azioni che permettono di vendere su Facebook dando valore aggiunto per il tuo pubblico?

Eccoti 10 azioni che non possono mancare in un  marketing  moderno

vendere su Facebook

 

  1. Mission. Battiti per i valori che contraddistinguono la tua attività, prediligi la tua etica alla morale generale.
  2. Differenziati. Fai prodotti di valore differenti e e offri servizi in modalità che nessuno offre.
  3. Valorizza. Incrementa tutte quelle azioni che ti contraddistinguono dalle aziende ferme all’ era glaciale. Crea joint venture, inserzioni pubblicitarie, mailing list, membership.
  4. Intensifica. Aumenta i modi in cui ti relazioni con il tuo pubblico, community, gruppi interattivi su Facebook e newsletter, blog.
  5. Ritorna alla realtà. Cerca il contatto diretto con il tuo pubblico, crea eventi live, dirette e webinar live.
  6. Espandi. Utilizza la risonanza della soddisfazione del pubblico per espandere i tuoi limiti. Effettua contest e inserzioni pubblicitarie per raggiungere un pubblico più ampio e con gli stessi interessi.
  7. Sii il primo cliente. Utilizza per primo i prodotti o servizi che offri. E’ l’esempio più autentico che puoi dare sull’ affidabilità di quello che offri. Acquisteresti mai qualcosa da qualcuno che dice di non utilizzare in prima persona
  8. Fidelizza. Rendi speciale il tuo pubblico, offrendo loro valore aggiunto, qualcosa che li conduca ad ottenere un beneficio reale e a migliorarsi costantemente.
  9. Emoziona. Ci sono mille modi per emozionare, un prodotto stesso suscita emozione per essere acquistato.Utilizza frasi e aforismi che facciano rispecchiare il tuo pubblico nei valori in cui credono davvero.

 

Per  vendere su Facebook e far acquistare tramite Pagina Facebook i tuoi prodotti o servizi non esiste un sistema unico e esclusivo, poiché è tutto diretto dalle emozioni delle persone.

Il marketing adatto a vendere su Facebook può essere costituito da strumenti utili a condurre un potenziale cliente in target ad effettuare un acquisto, ma poi spetta a loro decidere se acquistare.

Seth Godin (scrittore e imprenditore statunitense )riassume tutto questo concetto in una frase sola:

Il marketing non è altro che: raccontare una storia che riguarda i tuoi valori alle persone che trovano quei valori così importanti, così affini a quello che loro veramente vogliono, da portarli  spontaneamente a darti dei soldi.

Questa frase contiene l’essenza per riuscire a vendere su Facebook.

About The Author

Giangiuseppe

Facebook o Digital Marketer...poco importa! "Credo che nessuno possa promuovere la tua attività meglio di te"

Lascia il tuo commento qui

Leave A Response

undici − tre =

*

* Denotes Required Field